Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2017

Benito Bertolani su Modellismo che Passione!

Cari amici di Modellismo che Passione, oggi abbiamo l'onore di raccontarvi il curriculum/palmares di uno dei più famosi modellisti italiani nel mondo, Pluricampione in diverse categorie e produttore di famosi aeromodelli...il Grande Benito Bertolani.
Benito scopre l'aeromodellismo all'età di nove/dieci anni, iniziando con il volo libero nella categoria veleggiatori.
A 25 anni si sposa con Mariella e riprende l'attività modellistica, alternando al volo libero, quello radiocomandato, ottenendo in entrambe categorie, pur notevolmente diverse tra loro, importanti risultati. Nel Settembre del 1970 a Bologna, in due giornate, vince tutte le selezioni per l'ammissione al Campionato Italiano Categoria Radiocomandata (F3A) ed il secondo giorno vince con ampio punteggio il Primo Campionato Italiano, entrando così di diritto nella "Nazionale Italiana", per partecipare ai Campionati del Mondo in Programma negli USA in Pensilvania nel 1971
Da quel giorno, per 18 anni so…

"Rifare un Galaxy in fibra dal modello in legno originale" di Salvatore Amato

Salve a tutti gli amici del Blog Modellismo che Passione www.modellismo.me.


Sono Salvatore, appassionato di aeromodellismo a scoppio rc da un pò di tempo.


Sono già apparso su questo blog, riguardo il restauro del mio modello Devil, questa volta invece, voglio mostrarvi la realizzazione di una fusoliera in resina poliestere, clonata da un aeromodello "montato".


Per la realizzazione dello stampo (senza sacrificare minimamente la fusoliera in balsa) ho usato un qualsiasi campione di aeromodello, nel caso in questione il Galaxy ORIGINALE  Benfa/Merati anni 80 in balsa.
Il problema infatti è proprio la "fusoliera montata in balsa" perchè:


 1) bisogna di non rovinare la fusoliera assemblata appesantendola di stucco ed evitare di scollare i piani di quota per poi reincollarli;

 2) Ho dovuto utilizzare uno stucco particolare trasparente per ottenere una superficie abbastanza liscia, per poi avere alla fine lo stampo anche lucido.

Ho separato i piani di quota con dei listelli dist…