venerdì 17 marzo 2017

il restauro di un aeromodello distrutto...il Devil di Salvatore Amato

Riceviamo dal nostro amico Salvatore Amato, un interessante e particolare articolo, riguardante un restauro...anzi una quasi totale ricostruzione di un aeromodello...in un periodo in cui, non solo si costruisce sempre meno, ma si "butta via "facilmente un modello, anche quando il danno è riparabilissimo o lieve...leggete, guardate e meditate...                   ADG
La parola a Salvatore:

Era l'anno 1978, quando acquistai a Palermo, in via Terra Santa, la mia prima scatola di montaggio rc del Devil prodotto dalla SG, senza alettoni, da1,5m di apertura alare e motore da 3,5/5 cc. 
Dopo averlo costruito, lo unii alla famosa radio 4 canali Futaba FP-T4FN - 72 AM, con la quale appresi il volo con grande passione.
Purtroppo, dopo diversi mesi e voli, a causa di un'interferenza o problemi alle batterie, il modello andò giù rovinosamente, senza poterlo controllare, causando la totale distruzione dell'ala e buona parte della fusoliera...così i resti del mio aeromodello Devil finirono abbandonati in una cantina per circa 40 anni.
Giorni fa, cercando qualcosa in mezzo a tante altre, mi ritrovo la reliquia della fusoliera del vecchio Devil, che mi fece ricordare i tanti voli nel periodo della giovinezza...decidendo così di restaurarlo completamente, ricostruendo una nuova ala, dotandola anche di alettoni.
All'inizio ho pensato che forse il gioco non valeva la candela, tanto lavoro da fare, cercare di contenere il peso...ma poi ho iniziato e non solo l'ho portato a termine...ma prestando attenzione, sono riuscito a restaurarlo e a contenere anche il peso in 2100g!
Con estrema modestia vi mostro le foto del processo di restauro del mio Devil, che ho collaudato con successo, proprio il giorno in cui vi sto scrivendo.

                                                                                                     Salvatore Amato














1 commento:

  1. Ottimo lavoro, il restauro,in base le condizioni pessime del modello,è stato eseguito da mani esperte e veterano dell'aeromodellistica esperto.
    Complimenti.
    Franco A.

    RispondiElimina