domenica 22 marzo 2015

Fokker E.III da Kit Revell 1/72 by Paolo Buro


Eccovi un altro bellissimo modello by Paolo Buro, un Fokker E.III, Fronte Occidentale 1915-16, realizzato da Kit Revell in scala 1/72.













venerdì 13 marzo 2015

LA FENICE, pusher jet by Davide Merzi

Torna il nostro amico Davide Merzi, sulle pagine di Modellismo Che Passione, con un nuovo e simpatico Jet ad elica spingente di sua concezione... si chiama FENICE...e poi vi dirò il perchè...
Innanzitutto qualche dato:
138 cm di apertura alare e 195cm di lunghezza per 980g di peso in ordine di volo.
Il motore è un Brushless 1800Kv e batterie 3S 1800mAh.
L'ala è rinforzata da due tondini in carbonio e vola magnificamente.


Ma perchè Davide lo ha chiamato "Fenice"? .. ci risponde direttamente lui:

L'ho chiamato Fenice, perchè è il secondo modello di questo tipo che ho fatto... il primo infatti era uguale...ma mi han venduto vernice a solvente, spacciandomela per vernice ad acqua...e pur avendo una bassa percentuale di solvente...immaginate gli effetti...così...ne ho fatto subito un altro e di notte, visto che il giorno lavoro!

(altro esempio per quelli che dicono...di non avere tempo per costruire...NdE)












martedì 10 marzo 2015

Raduno Aeromodellistico "Memorial Maurizio Primavera" Sibari-Cassano Ionio (CS)






Informazioni utili per raggiungere il campo.

L’aviosuperfice Sibari Fly, è una moderna struttura per lo svolgimento di tutte le attività aviatorie, ultraleggere e turistiche.
E’ corredata di servizi ed hangar, dispone di ampia pista per le manovre aeree della lunghezza di circa 900m, con orientamento 12 - 30; ampia zona parcheggi aeromobili ed autovetture.
E’ ubicata nel cuore della piana di Sibari, in particolare lungo la statale che collega la stazione ferroviaria omonima con la città di Cassano allo Ionio, in contrada Pantano Rotondo (CS).

Per raggiungere il campo

 Per chi giunge dalla SS 106 ( E90)  direz.  Taranto, uscire a Sibari (dopo aver superato la stazione Esso, sulla 106)in direzione dello scalo ferroviario. Al quadrivio (rotonda stazione ferroviaria) imboccare a dx per la direzione Cassano Ionio, percorrere 2 km e sulla dx si troverà il cancello d’ingresso del campo. La struttura è ampiamente visibile.

Per chi giunge dalla 106 direzi. Reggio C, superata l’uscita Marina di Sibari , imboccare (subito dopo la stazione di rifornimento Q8 – Martucci)
a sx per l’abitato della frazione Sibari, direzione stazione ferroviaria e seguire le indicazioni come sopra.

Per chi arriva dall’autostrada nord/sud, uscire a Sibari, imboccare la SP 534 direz. Sibari, uscire a Corigliano Calabro ed imboccare la direttiva per Sibari (Sx della rotatoria) in direzione della stazione ferroviaria e seguire le indicazioni come sopra.

Per chi arriva con mezzo aereo, seguire le coordinate GPS: 39° 45’ 25 “ Nord -  16° 26 ‘ 17 “ E. Frequenza radio del campo mhz  130,00 ;orientamento pista principale 12 – 30. Ampiamente visibile data la vastità della piana. In ogni caso seguendo la linea ferroviaria ci si orienta con facilità.

Per altre informazioni consultare:   www.sibarifly.it     info@sibarifly.com


lunedì 9 marzo 2015

un F104 da guinnes...18,5 cm di apertura alare by Antonio Di Giacomo


Cari amici di Modellismo Che Passione, eccovi in anteprima le immagini e i primi voli, del prototipo di un micro F104 a ventola da soli 18,5cm di apertura alare…credo il più piccolo F104 RC a ventola mai realizzato…e, come è mia abitudine..con ali in scala. Presto vedrete le foto del modello finale.
Apertura alare 18,5cm, peso 65g, EDF27mm , Lipo 2s 300mAh

Non fate caso alla costruzione grezza, è solo un prototipo, a giorni vedrete il primo modello rifinito.










BIPLO in Depron by Renato Ferrario

Oltre alle foto del modello di Fabio, Renato, di cui spesso ammiriamo i suoi modelli, ci invia le foto del suo grazioso BIPLO, personale rivisitazione di un altro Pitts in Depron

Il peso è di 250 g in ordine di volo, motore Motorius 2900 kv , ali ed impennaggi in Depron da 6 mm, fusoliera in depron da 3 mm.
Monta  3 servi da 4 g e un regolatore 12 A  
Dimensioni  80x70 cm








 

un modello RC particolare, by Fabio del Mach Aurora


Mi scrive il mio amico Renato Ferrario del Mach Aurora:

Ciao Antonio,

allego foto di un modellino , opera di Fabio, un giovane neo iscritto al Mach aurora che , a parer mio può risultare interessante per la pubblicazione.

La costruzione è completamente fuori standard:

Ala: a pianta rettangolare ( cm 60x10) senza diedro od alettoni, è costruita su di una tavoletta di balsa da 1 mm con longheroni e centine con profilo CLARK y. 
Rivestimento in termoretraibile tirato in modo da dare circa 1 grado di svergolamento negativo alle due estremità.

Fusoliera a traliccio a vista in filo di acciaio armonico da 1 mm con  saldature in ottone brasato.

Motore Motorius 17 g 2900 Kv ; Servi 3 da 4 g

Impennaggi: orizzontale in balsa da 1 mm  vetrificato con cianoacrilato  con parti mobili con funzione elevoni  ; verticale tradizionale.



l'ala é smontabile, con viti di fissaggio con presa sul fondo ala

Peso senza batteria 120 g

Vola molto bene e molto veloce.








Beh che aggiungere, se non Complimenti a Fabio, è sempre un piacere pubblicare autocostruzioni, maggiormente se queste provengono da giovani aeromodellisti, seguiti da bravi maestri!







martedì 3 marzo 2015

IAI KFIF C2 Hasegawa in scala 1/72 by Maurizio Ugo

Maurizio Ugo ci invia l'ultimo modello realizzato, un IAI KFIF C2 Hasegawa in scala 1/72.
I segnali ottici sulle ali e sotto e sulla deriva, forniti in decals, sono stati fatti con maschere ad aerografo.

Le decals, essendo un modello molto datato, hanno subito un trattamento con liquidi appropriati, pima di essere applicate.